Iris domani in gara tra Toscana e Salento

A Terranuova Bracciolini Schifano, Fischetti e Caputo per l’Individuale Gold Junior. Ben cento ginnaste Iris a Taviano

Sarà una domenica intensa quella che la Ginnastica Ritmica Iris si appresta a vivere il prossimo 2 aprile. Il sodalizio guidato dal presidente Nico Di Liddo si dividerà in due diverse zona d’Italia con un unico intento, vincere e portare in altro il nome dell’Iris.

Impegno probante quello prevista al palazzetto dello sporti di Tennanuova Bracciolini (Arezzo), dove si disputerà il Campionato Individuale Gold Junior-Senior, fase di Zona Tecnica 3-4-5, in quello che una volta veniva denominato Campionato Interregionale. Guidate dai tecnici, Marisa Stufano e Ania Plotkina scenderanno in pedana le Junior: Benedetta Schifano J1, Sofia Fischetti J1 e Cordina Caputo J3. La fase di qualificazione comprende esercizi con palla, clavette e nastro, cercando di puntare alla finale dove si eseguirà esercizio con il cerchio. 

Si prevede il pubblico delle grandi occasioni, nella stessa mattinata, in terra salentina con la gara promozionale Individuale Regionale della UISP (Unione Italiana Sport Per Tutti). L’evento si terrà al palazzetto dello sport di Taviano (Lecce), dove è previsto un esodo di ginnaste scuola Iris con ben 100 partecipanti, provenienti dalla sedi di Giovinazzo, Bisceglie, Palo del Colle e Barletta. Un vetrina importanti per i talenti del futuro, guidati dalle istruttrici: Alessandra Sangilli, Andriani Lucia, Sara Musco, Scivetti Monica, Sollecito Anna, Guastadisegni Tania, Carlucci Stefania, Federica Ghiro, Dalila Losito e Maggio Doriana

© 2017 www.ginnasticairis.com. Tutti i diritti riservati. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.