Alla Cantatore il premio Eccellenza Sportiva pugliese

La ginnasta giovinazzese premiata dal presidente Coni Malagò al Gran Gala dello Sport    

A poche ore dalla tappa di chiusura del Campionato Nazionale di ginnastica ritmica che ha decretato la permanenza in serie A2 dell’Iris, il sodalizio presieduto da Nico Di Liddo ha vissuto l’ennesimo momento esaltante di un 2017 foriero di grandi soddisfazioni con la premiazione a livello individuale di Annapaola Cantatore, in occasione del Gran Galà dello Sport.

L’evento, tenutosi nell’auditorium della Guardia di Finanza a Bari ieri 27 novembre, ha visto in passerella il meglio dello sport pugliese per ricevere il giusto tributo delle imprese fatte nell’anno solare che sta per concludersi. I dirigenti con attività pluriventennale, gli atleti che si sono distinti nella passata stagione per i risultati più prestigiosi, i tecnici più preparati hanno ricevuto le Stelle al Merito Sportivo, le Medaglie al Valore Atletico e le Palme al Merito tecnico, il tutto alla presenza del presidente del Coni Nazionale, Giovanni Malagò, ospite d’eccezione della serata. A fare gli onori di casa anche il Presidente del Coni Regionale Angelo Giliberto.

Premio come Eccellenza Sportiva pugliese a livello individuale per Annapaola Cantatore, in virtù dei grandi risultati ottenuti con la Nazionale Italiana di ginnastica ritmica, ovvero il 2° posto conquistato ai Campionato Europeo di Budapest nella categoria Junior.

Alla serata, presentata dal giornalista Antonio Celeste e dalla conduttrice Federica Costantini, erano presenti le massime autorità civili, militari e sportive pugliesi, oltre ai delegati provinciali dei CONI Point ed ai presidenti regionali di Federazioni, Discipline ed Enti di Promozione sportiva.

© 2017 www.ginnasticairis.com. Tutti i diritti riservati. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.