“Memorial Manola Rosi” la Puglia chiude al sesto posto

Buone le prestazioni delle ginnaste Iris, Cantatore e Maghelli

Si conclude con un sesto posto finale l’esperienza della rappresentativa pugliese al “Memorial Manola Rosi” che ha avuto luogo lo scorso 16 dicembre ad Arezzo.

La gara organizzata dalle padrone di casa della Petrarca Arezzo e tenutasi al Palasport D’Agata della città toscana, ha visto partecipare per la Puglia due atlete della Ginnastica Ritmica Iris: Annapaola Cantatore e Carla Maghelli, proveniente dalla Relevè Ritmica, terzo elemento del team Giorgia Castro della Doria Gym. La squadra è stata guidata da Marisa Stufano, direttrice tecnica regionale. Ben 17 le regioni che hanno preso parte all’evento con la Maghelli che alla palla ha ottenuto un 13,850; Cantatore al cerchio chiude l’esercizio con un 11,200. Al nastro la Castro ottiene un 11,700; performance che si chiude con l’esercizio jolly con l’azzurra Cantatore che alle clavette ottiene un 20,050. Sesto posto finale per la Puglia con il punteggio complessivo di 56,800. Memorial che vede trionfare le Marche (64,050), davanti alla Toscana (63,350), terzo gradino del podio per l’Emilia Romagna (60,750). Al termine della competizione spazio al Gran Galà con la partecipazione della squadra Nazionale e delle individualiste del Team Italia.

© 2017 www.ginnasticairis.com. Tutti i diritti riservati. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.