Buon esordio per la giovane Iris al Campionato Italiano

A Forlì prestazioni positive per Schifano, Dellaquila, Carbonara e Maghelli

Un’esperienza che serve per far maturare le ginnaste ed al tempo stesso dimostrare che il lavoro in casa Iris continua senza soluzione di sosta per rimanere ai vertici della ginnastica italiana. Queste le risposte avute al termine della prima tappa del campionato di Serie A disputatosi a Forlì nello scorso weekend.
Alla Unieuro Arena la compagine presieduta da Nico Di Liddo ci è arrivata conquistando subito un primato, quella del team più giovane in gara tra le venti compagini. Il team guidato dai tecnici accompagnatori Marisa Stufano, Alessandra Sangilli e Maddalena Carrieri ha presentato in gara: Irene Carbonara, Maria Dellaquila , Carla Maghelli e Benedetta Schifano. Al termine degli esercizi a corpo libero, fune, cerchio, palla, nastro e clavette l’Iris ha chiuso in diciottesima posizione dimostrando il carattere delle piccole ma agguerrite ginnaste che hanno messo il cuore, oltre alla tecnica, per difendere al meglio i colori del proprio club. Per la cronaca la vittoria è andata alla Ginnastica Fabriano davanti all’Udinese, terzo posto per l’Armonia d’Abruzzo Chieti. Si guarda avanti quindi con l’intenzione di migliorarsi ancora, a partire dal prossimo impegno previsto per il 3 novembre a Desio.

© 2017 www.ginnasticairis.com. Tutti i diritti riservati. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.