Iris seconda e Desio ed in classifica generale

Buona prova per le ginnaste pugliesi, assente Schifano per infortunio

Sfugge la vittoria ma i risultati sono comunque più che positivi in casa Ginnastica Ritmica Iris dopo la terza prova del Campionato Nazionale di Serie A2 disputatosi sabato scorso, 23 febbraio, a Desio. 
Il team guidato dai tecnici accompagnatori Marisa Stufano e Maddalena Carrieri hanno dovuto fare a meno di Benedetta Schifano, assente per un problema di natura fisica, affidandosi ad un gruppo comunque solido e pronto per l’importante appuntamento in terra lombarda. In pedana sono scese Carla Maghelli alla fune, Ekaterina Selezneva al cerchio e clavette, Irene Carbonara alla palla e Maria Dellaquila al nastro totalizzando il punteggio complessivo di 74,300. Vittoria andata ala Virtus Giussano con 78,400, mentre il gradino più basso del podio lo ha conquistato la Gymnica 96 Forlì con il punteggio di 73,800. 
Iris seconda anche nella classifica generale con il punteggio di 220,600. Il resto del podio rispecchia fedelmente l’andamento della gara di Desio con la Virtus Giussano prima con 223,800 e la Gymnica Forlì terza con 213,450. Adesso spazio alle riflessioni ed alla preparazione in vista del gran finale previsto per il 16 e 17 marzo a Ferrara.

© 2017 www.ginnasticairis.com. Tutti i diritti riservati. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.